29 dicembre 2013 ~ 1 Commento

Medicina Alternativa

In questo angolo parleremo, e uso volutamente il plurale perchè un blog ha senso se vissuto da tutti, dello stile trendy, quello che fa tendenza. Uso per la prima ed ultima volta il termine Medicina Alternativa, perchè siamo abituati ad usarlo, ma non credo che in una Farmacia debba esistere un reparto di Medicina Alternativa, quello che fino a qualche anno fa si definiva il reparto erboristico: confondendo in maniera devastante la fitoterapia con l’omeopatia o con gingilli che potessero attrarre il cliente “alternativo” ( l’atteggiamento che Franco Battiato descriveva esaustivamente nel brano ” Il Re del Mondo”…..reparti dove si vendono gli incensi di Dior! ). A parer mio il nostro dovere è rispondere alla richiesta, suggerire se necessario, essere “traduttori di senso”, la medicina è unica, i malati sono diversi ed ognuno di loro deve essere accolto ed accompagnato in un percorso di guarigione. La nostra missione è questa, nel rispetto delle proprie convinzioni personali ma soprattutto nel rispetto della persona che abbiamo davanti.

 

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali